L'infrastruttura ADSL è inadeguata rispetto alla domanda e c'è un grosso divario tra la velocità nominale dichiarata dalle compagnie telefoniche e quella effettivamente riscontrata dagli utenti: il 60% in meno!


Mentre negli altri paesi si parla di ultraboardband (la cosiddetta banda ultralarga), in Italia, come al solito, si arranca...

Dallo studio condotto dalla SosTariffe su 500.000 speed test analizzati, si evince che sempre più utenti scelgono la 20 Mega (il 38% nel 2013) ma la velocità effettiva è dal 40% al 60% inferiore  a quanto dichiarata dalle compagnie (la formula che usono è "fino a...", a quanto pare, riesce a far presa sui consumatori).

Stranamente la regione più veloce sembra essere la Toscana (con una media del 5.644 Kbps). Stranamente perchè chi scrive abita in un paese dove l'adsl non è presente (proprio mentre  l’Onu dichiara la rete strumento indispensabile per la diffusione dei diritti umani).

La regione mediamente più lente è invece l'Abruzzo con 4Mbps circa.

Se avete tempo date un'occhiata anche a questo sito: http://www.internetbenecomune.it/


Commenti

Lascia un commento

Sistema Antibot Sistema Anti-Bot
Inserire il risultato dell'operazione per proseguire:

 

News informatica correlate in Blog Consulenza IT Gratuita in Valdarno   Articoli Correlati di Blog Consulenza IT Gratuita in Valdarno


Seguici sui social network!